LE VESPE

Home » LE VESPE
                                    

Le vespe, appartenenti alla famiglia degli Imenotteri, sono insetti sociali che vivono in vere e proprie colonie. Hanno un corpo bruno o nero, caratterizzato da strisce gialle. I loro nidi possono essere di varie dimensioni, tutti costruiti con un materiale ottenuto impastando legno e saliva, e divisi in cellette esagonali. Le femmine di vespa sono dotate di un pungiglione velenoso, che utilizzano solo in caso di pericolo, la cui puntura causa nell’uomo reazioni simili a quelle provocate da punture di ragni o di zanzare, ma che può anche essere pericolosa perché potenziale scatenante di forme allergiche. Stuzzicare un nido di vespe può essere molto pericoloso in quanto l’elevato numero di questi insetti, presenti all’interno, può riversarsi contro chiunque metta in pericolo l’alveare. Spesso i loro nidi non sono visibili o esposti direttamente alla nostra vista perché nascosti in luoghi riparati, come le travi di legno delle case, o comunque in luoghi difficilmente raggiungibili; è però possibile capirne la presenza, sia perché spesso tendono a muoversi dall’alveare alla ricerca di fiori da cui succhiare il nettare, sia a causa del rumore che fanno quando si muovono tutte insieme intorno al nido. Per combattere le infestazioni da questi insetti è giusto ricorrere a insetticidi dal forte potere abbattente, senza però ricorrere ai piretroidi che non sono efficaci sulle vespe. È inoltre consigliabile, oltre che indossare tute apposite che impediscano alle vespe di pungere, utilizzare una lancia che consenta di operare a distanza, oppure degli spray con un getto molto potente.  

 



Codividi il contenuto sui social!
Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Segui le Social Page!
Facebooklinkedin
PuntoSicurezzA Azienda certificata
Azienda certificata SA8000
Azienda certificata SA8000

Per qualsiasi informazione contattaci allo 0575 380 106 o scrivi ad info@puntosicurezzaar.com