VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LAVORATRICI GESTANTI, PUERPERE O IN PERIODO DI ALLATTAMENTO

Home » VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LAVORATRICI GESTANTI, PUERPERE O IN PERIODO DI ALLATTAMENTO

VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LAVORATRICI GESTANTI, PUERPERE O IN PERIODO DI ALLATTAMENTO

La legislazione italiana tutela esplicitamente le lavoratrici madri a partire dall’Art.37 della Costituzione che riconosce alla donna gli stessi diritti e le stesse retribuzioni dovute agli uomini e garantisce alla lavoratrice “condizioni di lavoro che assicurino alla madre ed al bambino una speciale ed adeguata protezione”.

La disciplina speciale relativa alla tutela delle lavoratrici madri è costituita dal D. Lgs. 26.03.2001 n° 151, Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità a norma dell’articolo 15 della legge 08.03.2000 n° 53.

Valutazione dei rischi specifici per la salute e la sicurezza delle lavoratrici gestanti, puerpere o in periodo di allattamento fino a sette mesi dopo il parto, in particolare i rischi di esposizione ad agenti fisici, chimici o biologici, processi o condizioni di lavoro.

Il servizio risulta strutturato nel seguente modo:

Sopralluogo in azienda da parte di un nostro tecnico specializzato.

Individuazione dei rischi.

Relazione tecnica della valutazione effettuata.

Consegna, informazione delle lavoratrici e formazione sui corretti comportamenti da tenere durante le lavorazioni



Segui le Social Page!
Facebooklinkedin

Condividi il contenuto sui social!
Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
PuntoSicurezzA Azienda certificata
Azienda certificata SA8000
Azienda certificata Aifos
Azienda certificata CEPA UNI EN 16636
Associazione Imprese Disinfestazione Professionali Italiane

Per qualsiasi informazione contattaci allo 0575 380 106 o scrivi ad info@puntosicurezzaar.com