Offerta per controllo porte d’accesso del condominio con corsello Box a norme di legge

Home » Offerta per controllo porte d’accesso del condominio con corsello Box a norme di legge

Offerta per controllo porte d’accesso a norme di legge tra corsello Box e condominio – certificato EN 1125 EN 169

L’offerta comprende:

1) Centrale controllo accessi 230 Vac/12 Vcc 3Ah con batteria tampone (Dim. 226 x 226 x 84 mm)
Batteria 12V 7AH
2) Azionamento con tasti o badge, 1 codice comune, pulsante campanello, tamper per centrale antifurto RFID 125 KHz (Dim. 86 x 86 x 20 mm)
3) Transponder tipo “carta di credito”
4) Transponder tipo “portachiavi”
5) Pulsante apriporta
6) Control Escape DS GFS Universal
Controllo porte d’accesso a norme di legge tra corsello Box e condominio - certificato EN 1125 EN 169
A richiesta quotiamo combinatore telefonico e cartello “porta con allarme” multilingue

Contatto diretto:

Per essere ricontattato:

(*) Autorizzo al trattamento dei miei dati personali: con l'accettazione della presente, esprimo il mio consenso al trattamento dei dati forniti secondo la Privacy Policy del sito.

Impianto Controllo degli Accesso in condominio

Dettagli:

Il condomino entra dal corsello box componendo il codice o avvicinando il badge ( transponder ) alla tastiera di ingresso antifurto. Il condomino esce entrando nel corsello box premendo il pulsante apri di uscita.

Il condomino può bloccare in posizione aperta la porta (Es.trasloco) disinserendo l’impianto con chiave rimovibile provvisoriamente. Se il ladro entra dal corsello Box azionando il maniglione antipanico l’impianto si allarma con o senza corrente elettrica la sirena suona in modo continuo, oppure per 30 o 180 secondi chiamando con combinatore telefonico se collegato la P.S. oppure Istituti di vigilanza.

I VVF e la normativa di sicurezza ( DL 81) prevede che le porte d’uscita d’emergenza dal corsello Box verso la via di fuga (esodo) non possono essere chiuse a chiave o dotate di elettromagneti di blocco, anche se diseccitati in caso di incendio. Quindi la porta d’uscita di emergenza deve essere sempre apribile tramite maniglione o maniglia antipanico. Questo espone a furti e rapine i condomini, in quanto spesso e volentieri i ladri penetrano dal corsello box nel condominio attraverso le porte d’uscita d’emergenza di accesso al condominio. Con il set accessori con Dissuasore Sonoro Antifurto temporizzato certificato EN1125 uso porte si ottiene il seguente funzionamento.

Scarica il documento

Codividi il contenuto sui social!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Segui le Social Page!
Facebookgoogle_plusyoutube
PuntoSicurezzA Azienda certificata
Azienda certificata SA8000
Azienda certificata SA8000

Per qualsiasi informazione contattaci allo 0575 380 106 o scrivi ad info@puntosicurezzaar.com

Nessun annuncio disponibile o gli annunci sono scaduti.